Significato Del Nome Giulio

Il nome Giulio deriva dal latino Iulius, che a sua volta è riconducibile ad una famosa famiglia romana la Gens Iulia, con Giulio Cesare massimo rappresentante. A parte la leggende è molto probabile che il nome provenga dalla forma arcaica Iovilios, il cui significato è “sacro a Giove” o “discendente da Giove”. A livello storico questo nome ha trovato particolare lustro nell’epoca del rinascimento, anche grazie a quelche personaggio di spicco, con un uso massiccio in Francia e in Italia.

Diffusione del nome Giulio in Italia

Si chiamano così oltre 107.000 persone in Italia, per questo Giulio è uno dei nomi più comuni nel nostro paese, mentre a livello regionale viene maggiormente utilizzato in Lombardia, in Lazio, in Toscana, ma anche in Veneto e in Campania.

Qualità tipiche di chi si chiama così

E’ un persona piena di energia e vitalità, che ama intraprendere nuove esperienze ed essere socievole con gli altri. E’ inoltre un ottimo amico, ma se ferito non le manda a dire.

Caratteristiche del nome Giulio

Colore preferito: rosso, metallo prezioso: bronzo, animale amuleto: ghiandaia (particolare uccello), pietra portafortuna: rubino.

San Giulio e onomastico

L’onomastico può essere festeggiato: il 31 gennaio, in onore di San Giulio di Orta, apostolo novarese, ma anche il 12 aprile, per il Papa San Giulio I oppure il 26 aprile, in onore del martire di Barcellona Julio Junyer Padern.