Significato Del Nome Simone

L’origine del nome Simone è fatta risalire all’aramaico Shimeon che significa “Colui che ascolta e ubbidisce Dio”. In lingua latina, invece, Simon vuole dire “col naso schiacciato”. Varianti del nome sono Simeone, Simeo e Simon. Simeone nella Bibbia è il figlio di Lia alla quale Dio concede la grazia di avere un figlio da Giacobbe. Nel Vangelo Simone è discepolo di Gesù e viene soprannominato il Cananeo o Zelota per l’appartenenza, pare, ad un gruppo di ribelli problematici per l’ordine pubblico romano.

Diffusione in Italia

Il nome Simone è diffuso soprattutto in Toscana, Lombardia e Veneto aggiudicandosi il 181° posto nella classifica dei nomi comuni Italiani con quasi 50 mila persone lo portano.

Qualità di Simone

Caratterialmente Simone è protettivo e dolce, sebbene apparentemente burbero. Responsabile e attivo, Simone sa conquistarsi il rispetto delle persone con le quali collabora con costanza e impegno.

Caratteristiche

La pietra portafortuna di Simone è l’ametista e il suo colore è il blu. Il numero a lui associato é il 3, mentre l’animale simbolo è il delfino.

San Simone e Onomastico

San Simone si festeggia il giorno 28 Ottobre ed è patrono dei pescatori e dei boscaioli. Nella storia importanti personaggi di nome Simone hanno dato lustro al settore sportivo, letterario e politico. Da ricordare Shimon Perez politico israeliano premio Nobel per la pace.